Amministrazione trasparente
Attività e procedimenti
Tipologie di procedimento
Richiesta parere di congruità
Il Consiglio dell’Ordine ha ridefinito le modalità per le richieste di parere di congruità relative a prestazioni professionali.
Tali istanze prevedono la corresponsione di una tassa pari al 4% (ai sensi dell’art. 4 comma 2 DLCPS 233/46) dell’importo della parcella di cui si richiede la congruità - acconti inclusi. Si precisa che il contributo è contestuale alla richiesta del parere ed è dovuto anche in caso di riscontro negativo o di variazione dell’importo esposto.
Per richiedere parere di congruità occorre presentare:
1.richiesta all'Ordine su apposito modulo predisposto;
2.nota pro forma/fattura/dettaglio spese, specificando la data di esecuzione su ogni singola voce delle terapie prestate ed i relativi onorari;
3.relazione dettagliata sulle prestazioni svolte a favore del paziente;
4.se il visto si riferisce ad una perizia/consulenza/certificazione, è sempre necessario allegare copia del/degli elaborati;
5.n. 2 marche da bollo da € 16,00 (una per la richiesta ed una che verrà applicata sull’atto deliberativo di liquidazione);
6.fotocopia fronte retro di un documento d'identità in corso di validità.
Si precisa inoltre che:
a)se la prestazione è di natura specialistica il relativo diploma di specialità dovrà essere già stato depositato presso l’Ordine;
b)se il richiedente non ritirerà il parere presso gli uffici ordinistici, dovrà essere regolarmente in possesso di PEC in quanto l’esito della pratica sarà comunicato attraverso questo canale.
Modulistica
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Messina - Tel. 090691089 - Fax 090694555 - email info@omceo.me.it
PEC segreteria.me@pec.omceo.it - presidenza.me@pec.omceo.it