L'Ordine inform@ - (Attualità)
Fondo Generale "Quota A": contributi obbligatori per l'anno 2018
Venerdì, 20 Aprile 2018
Fondo Generale "Quota A": contributi obbligatori per il ruolo 2018
Come è noto, dal 2014 la Fondazione ENPAM gestisce direttamente l’incarico di riscuotere, su tutto il territorio nazionale, i contributi previdenziali dovuti alla Quota A del Fondo di Previdenza Generale, e già da diverse settimane i medici e gli odontoiatri stanno ricevendo i bollettini per il pagamento dei contributi previdenziali di Quota A per il corrente anno.
Gli importi contributivi per l’anno 2018, distinti in base alle fasce di età, sono i seguenti:
Oltre ai contributi ordinari, tutti gli iscritti sono tenuti a versare il contributo di maternità, adozione e aborto pari, per il 2018, a € 40,00 annui.
I contributi possono essere pagati in quattro rate con scadenza 30 aprile, 30 giugno, 30 settembre, 30 novembre o in unica soluzione entro il termine previsto per la prima rata (30 aprile). Qualora l’avviso dovesse pervenire oltre la scadenza di una o più rate, il versamento potrà essere effettuato entro 15 giorni dalla data di ricevimento.
Coloro che si sono iscritti all’Ordine nel corso dell’anno 2017, riceveranno un avviso di pagamento con l’indicazione dell’importo complessivamente dovuto alla quota A del Fondo Generale per il 2017 e per il 2018.
Come si paga
Il pagamento dei contributi minimi è effettuato anche a mezzo iscrizione a ruolo. Il relativo avviso di pagamento, trasmesso direttamente dalla Fondazione Enpam a mezzo MAV, potrà essere corrisposto in unica soluzione entro il 30 aprile, ovvero in quattro rate con scadenza 30 aprile, 30 giugno, 30 settembre e 30 novembre. Fra le diverse modalità di versamento messe a disposizione degli iscritti, si evidenzia la possibilità della domiciliazione bancaria (addebito permanente in conto corrente) attivata attraverso la procedura SDD con adesione entro il 31 marzo dell’anno di riferimento del contributo.
Per gli studenti il versamento del contributo è annuale e può essere effettuato con bollettino MAV inviato dalla Banca popolare di Sondrio ad aprile oppure con addebito diretto in favore della Fondazione. Per attivare la domiciliazione bancaria basta iscriversi all’area riservata del portale E.N.P.A.M. e compilare il relativo modulo di adesione, direttamente online.
I contributi fissi sono interamente deducibili dall’imponibile IRPEF.
Gli iscritti di età inferiore a 40 anni e gli iscritti ultraquarantenni a contribuzione ridotta possono chiedere di essere ammessi a contribuire nella misura intera. Tale opzione è irrevocabile.
Links & allegati
Documento Adobe Acrobat (PDF)Documento di approfondimento redatto dalla Commissione per la Comunicazione - Settore Fisco e Previdenza
Condividi sui Social Network
Stampa la pagina Segnala ad un amico News letta 167 volte
Cerca news
Le news più lette
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Messina - Tel. 090691089 - Fax 090694555 - email info@omceo.me.it
PEC segreteria.me@pec.omceo.it - presidenza.me@pec.omceo.it