L'Ordine inform@ - (Vita & Attività dell'Ordine)
Esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio professionale in Medicina e Chirurgia, I sessione 2019 - Modalità di svolgimento
Venerdì, 29 Marzo 2019

Svolgimento di un tirocinio clinico della durata di tre mesi
Già predisposto l’iter amministrativo e le conseguenti modalità operative per l’ammissione e lo svolgimento della prova
Prevista la possibilità - non vincolante - per gli abilitandi di esercitare la scelta dei Tutor a cui essere assegnati

Il Decreto Ministeriale 9 maggio 2018, n.58, avente ad oggetto la materia relativa agli esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo, ha modificato la precedente normativa in materia ed innovato in modo sostanziale lo svolgimento dell’esame di abilitazione, che sarà caratterizzato dalla diretta connessione con la tempistica della Laurea.
In considerazione della ristrettezza dei tempi dovuti all’entrata in vigore della normativa, la Conferenza permanente dei Presidenti di Consiglio del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia, con una mozione approvata all’unanimità e rivolta al MIUR, ha chiesto ed ottenuto di posticipare al 2020 la prima sessione della cosiddetta “laurea abilitante” in Medicina.
Questo consentirà agli studenti del quinto anno accademico 2018-2019, di poter espletare il tirocinio nei modi e nei tempi previsti dal nuovo decreto ministeriale, mentre quelli iscritti al sesto potranno completarlo con le modalità previste dalla “vecchia” normativa.
In ottemperanza a quanto sopra esposto l’Università degli Studi di Messina ha già predisposto l’iter amministrativo e le conseguenti modalità operative per l’ammissione e lo svolgimento della prima sessione relativa all’anno 2019.
Nel rimandare alla predetta procedura operativa, per ogni altro aspetto, si evidenzia che sarà possibile presentare le istanze di ammissione all’esame al Servizio Protocollo dell’Università degli Studi di Messina, a partire dal 25 marzo e fino al 29 marzo 2019, data quest’ultima di scadenza della presentazione delle domande.
Per un esame più approfondito delle modalità operative da espletare può essere consultato integralmente l’iter amministrativo, predisposto dai competenti uffici dell’Università degli Studi di Messina, cliccando l'icona di riferimento sotto riportata.
Periodo di un mese da svolgere presso lo studio di un medico di medicina generale
Per quanto sopra esposto ed al fine di venire incontro alle esigenze degli abilitandi, è stata prevista la possibilità che gli stessi possano esercitare una libera scelta dei Tutor di medicina Generale a cui dovranno essere assegnati per lo svolgimento del predetto mese di tirocinio clinico, favorendo così la possibilità di accedere nel miglior modo possibile alla prevista prova finale.
A tal proposito si invitano gli abilitandi a fornire una terna di nominativi di Medici di Famiglia Tutor, in ordine di priorità di scelta, attraverso la quale si cercherà, nel limite del possibile, di soddisfare la richiesta. La priorità di scelta (in caso di stesso nominativo) sarà effettuata in ordine cronologico di arrivo.
Links & allegati
Documento Adobe Acrobat (PDF)L’iter amministrativo predisposto dall'Università di Messina
Documento Adobe Acrobat (PDF)L'elenco dei Tutor disponibili
Condividi sui Social Network
Stampa la pagina Segnala ad un amico News letta 341 volte
Cerca news
Le news più lette
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Messina - Tel. 090691089 - Fax 090694555 - email info@omceo.me.it
PEC segreteria.me@pec.omceo.it - presidenza.me@pec.omceo.it