L'Ordine inform@ - (Vita & Attività dell'Ordine)
Attivazione buropazzia: casella di posta elettronica per la raccolta di segnalazioni e disfunzioni del sistema Covid-19
Venerdì, 20 Marzo 2020
Segnalazioni (e non denunce) che possano contribuire alla costruzione di uno specifico dossier
L’obiettivo è quello di dare un fattivo e concreto apporto ai tavoli tecnici ai quali l’Ordine parteciperà
A seguito delle misure urgenti introdotte dai diversi provvedimenti e decreti attuativi in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 si è spesso rilevata, nel contesto territoriale della provincia di Messina, una non adeguata pratica attuazione delle procedure e dei protocolli, finalizzati al corretto utilizzo delle indicazioni operative nazionali e regionali, relative alle modalità di prevenzione, gestione e sorveglianza dei casi di presunta o vera infezione da coronavirus.
Partendo da queste considerazioni, l'Ordine ha messo in atto un progetto che è già entrato nella sua fase operativa: si tratta dell’attivazione di una casella di posta elettronica dedicata, al fine di raccogliere tutte le segnalazioni relative alle eventuali disfunzioni del sistema assistenziale, nonchè della scrupolosa e sistematica applicazione delle misure soprariportate.
L'iniziativa non si iscrive nella logica della condanna o della colpevolezza di nessuno, ma si propone di garantire la stretta applicazione delle misure di prevenzione e controllo delle infezioni in tutte le strutture sanitarie del nostro territorio.
Per tale motivo non si vuole parlare di denunce, ma di raccolta di segnalazioni con l'obiettivo primario di costruire uno specifico “Dossier”, che riporti tutte le eventuali criticità e/o disfunzioni del sistema, per migliorare la fruizione dei servizi.
Il testo della e-mail inviata a tutti gli iscritti
Gentili e cari Colleghi,
nel nostro contesto territoriale, le misure urgenti introdotte dai vari provvedimenti in materia di contrasto e contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 hanno spesso risentito di una non adeguata pratica attuazione delle procedure e dei protocolli che dovevano essere finalizzati al corretto utilizzo delle indicazioni operative, nazionali e regionali, sulle modalità di prevenzione, gestione e sorveglianza dei casi di presunta o vera infezione.
Partendo da tali considerazioni, quest’Ordine ha messo in atto, mediante una casella di posta elettronica dedicata, uno strumento a beneficio di tutti gli iscritti, creato al fine di raccogliere le segnalazioni relative a eventuali disfunzioni del sistema assistenziale.
L'iniziativa si prefigge di acquisire elementi utili per agire, ove necessario, affinché venga garantita la corretta applicazione delle misure di prevenzione e controllo delle infezioni, in tutte le strutture sanitarie del nostro territorio, onde migliorare la fruizione dei servizi.
Si chiede, pertanto, di agire con segnalazioni (e non denunce) che possano contribuire alla costruzione di uno specifico dossier, all’interno del quale raccogliere le criticità e/o le disfunzioni del sistema.
Con l’obiettivo di dare un fattivo e concreto apporto ai tavoli tecnici ai quali l’Ordine concorrerà, con le autorità e le istituzioni sanitarie locali, per lo studio e l'attuazione di provvedimenti che possano contribuire alla valutazione, promozione, ed organizzazione delle attività volte al contenimento dell’evoluzione epidemiologica.
Cosicché tutti insieme renderemo un servizio a noi stessi e, conseguentemente, al cittadino.
Le suddette segnalazioni, che verranno curate dall’Ordine con adeguato riserbo, vanno inviate all’apposito indirizzo e-mail: buropazzia@omceo.me.it
Ringrazio Tutti per la Vostra preziosa presenza
Il Presidente - Giacomo Caudo
Condividi sui Social Network
Stampa la pagina Segnala ad un amico News letta 3 volte
Cerca news
Le news più lette
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Messina - Tel. 090691089 - Fax 090694555 - email info@omceo.me.it
PEC segreteria.me@pec.omceo.it - presidenza.me@pec.omceo.it