L'Ordine inform@ - (Previdenza & Assistenza)
Bonus statale Covid-19 per Medici ed Odontoiatri - A chi e quando spetta la tranche del mese di aprile 2020
Venerdì, 12 Giugno 2020

Riconosciuto un bonus di 600 euro per il mese di aprile, erogato automaticamente a chi ha fruito del bonus di marzo
Apertura al bonus per i neoiscritti all’ENPAM dal 1° gennaio 2019 al 23 febbraio 2020 e per i fruitori di pensione indiretta
Le domande vanno presentate all’ENPAM fino all’8 luglio 2020. Resta ancora incerto il destino del bonus per il mese di maggio.

Il 29 maggio scorso è stato firmato il decreto interministeriale attuativo per l’erogazione del bonus in favore dei professionisti iscritti alle Casse di previdenza professionale e, conseguentemente, è già possibile (per i medici e gli odontoiatri liberi professionisti) presentare all’ENPAM la domanda per l’indennizzo da 600 euro che il Governo ha previsto, per il mese di aprile, a favore dei liberi professionisti iscritti alle casse di previdenza private.
Il decreto dispone un’erogazione automatica di 600 euro, per il mese di aprile, a chi ha già fruito dell’agevolazione per il mese di marzo, mentre gli altri professionisti potranno presentare le domande a partire dall’8 giugno e fino all’8 luglio 2020.
La domanda deve essere presentata, entro i termini di cui sopra, attraverso accesso nell’area riservata del sito istituzionale dell’ENPAM (www.enpam.it). Una volta entrati, cliccare su “Domande e dichiarazioni online” e poi su “Richiesta indennizzo statale Covid-19”.
Il decreto prevede, inoltre, l’erogabilità del bonus anche ai titolari di pensione indiretta (di reversibilità o ai superstiti) e la fruibilità dell’agevolazione anche ai neoiscritti all’ENPAM dal 2019. Tutto tace, invece, per la tranche di maggio del bonus.
La nuova domanda riguarda dunque tutti quei soggetti che, per difetto di requisiti, erano rimasti esclusi dal beneficio del bonus di marzo. Questo significa ad esempio che anche medici ed odontoiatri che, oltre che all’ENPAM versano contributi anche ad altri istituti previdenziali, questa volta potranno presentare domanda per l’indennizzo, a differenza di quanto accaduto a marzo.
Novità anche per quanto riguarda chi ha avviato solo di recente la propria professione medica o odontoiatrica; il bonus di aprile potrà infatti essere richiesto da chi è iscritto all’ENPAM fino al 23 febbraio 2020. Continueranno invece a rimanere esclusi dal bonus da 600 euro di aprile i soggetti assunti con un contratto subordinato a tempo indeterminato oppure che sono percettori di una pensione diretta.
  • La domanda si presenta mediante accesso dall’area riservata del portale ENPAM
  • Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Messina - Tel. 090691089 - Fax 090694555 - email info@omceo.me.it
    PEC segreteria.me@pec.omceo.it - presidenza.me@pec.omceo.it