L'Ordine inform@ - (Formazione & Aggiornamento)
La Commissione Nazionale ECM propone di mantenere 30 crediti formativi anche per il 2006
Venerdì, 9 Dicembre 2005
La Commissione nazionale ECM, nella sua ultima riunione, con apposita determinazione ha proposto di mantenere per il 2006 un debito formativo pari al 2005.
In questo modo per il 2006 basterebbero 30 crediti Ecm per la formazione continua dei medici e dei professionisti della sanità ed i crediti previsti nel primo quinquennio del programma si ridurrebbero da 150 iniziali a 120.
La proposta sarà valutata in sede di Conferenza Stato-Regioni.
Nel corso della stessa riunione si è inoltre preso atto dei provvedimenti già autorizzati dal ministro della Salute e della deroga relativa ai termini di inserimento e validazione di eventi riguardanti l'influenza aviaria (autorizzabili se validati a 10 giorni dall'inizio dell'evento).
Sono state prorogate sperimentazioni già in atto e autorizzate nuove sperimentazioni Fad. "La commissione ha inoltre concordato sulla necessità di mettere a punto un accordo-ponte che dovrebbe prevedere tempi e modi di definizione del Piano di aggiornamento, da riproporre nei tempi più brevi alla Conferenza Stato-Regioni. Accordo che dovrà riguardare anche l'accreditamento dei provider e stabilire meccanismi di controllo, attraverso una commissione paritetica fra Regioni e Ordini provinciali".
Condividi sui Social Network
Stampa la pagina Segnala ad un amico News letta 1 volte
Cerca news
Le news più lette
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Messina - Tel. 090691089 - Fax 090694555 - email info@omceo.me.it
PEC segreteria.me@pec.omceo.it - presidenza.me@pec.omceo.it