L'Ordine inform@ - (Vita & Attività dell'Ordine)
Gli auguri del Presidente per la festività della Santa Pasqua
Venerdì, 14 Aprile 2006

Gli auguri del Presidente per la festività della Santa Pasqua
Nel formulare gli auguri per la prossima festività della Santa Pasqua a Voi e alle Vostre famiglie, colgo l’occasione per inviarVi un breve ma sentito messaggio.
Ho improntato l’azione di governo della nostra professione ad un principio che vuole fortemente ribadire il rifiuto di un concetto aziendale del bene salute, che finisce col mortificare il professionista e tradire i principi cui deve invece ispirarsi nel suo operare quotidiano secondo scienza e coscienza.
Con riferimento agli ultimi fatti di cronaca, che hanno visto la categoria medica assediata dai mass media, per i tragici eventi accaduti nelle strutture universitarie ed ospedaliere, l’Ordine ha ritenuto opportuno “imporre” una attenta analisi ed una accurata riflessione, per gli effetti distorti derivanti dai messaggi e dalle modalità comunicative a dir poco aggressivi, capaci, troppo spesso, di indurre un pericoloso “allarme sociale” nei confronti dell’intera classe medica.
Il disagio profondo, espresso con delibere unanimi dal Consiglio Direttivo, ha richiesto in talune situazioni l’obbligatorietà di mantenere il silenzio per rispetto delle Istituzioni coinvolte, per la tutela della privacy ed in omaggio ad uno stile professionale che va osservato anche nelle situazioni più critiche.
Si è evitato, comunque, di aggiungere clamore inutile ad una situazione già di per se infuocata, con toni elevati e non sempre equilibrati e, non ultimo, per non correre il rischio di dare all’opinione pubblica la percezione di volere assumere un ruolo lobbistico o peggio ancora corporativistico.
Infine, voglio ricordare con soddisfazione il peso ed il significato che la comunicazione riveste in una Istituzione come la nostra.
Questo spiega l’assidua attenzione che a questa attività costantemente dedichiamo e soprattutto lo sforzo di innovare i mezzi e i contenuti della comunicazione stessa.
Riconfermiamo la nostra fiducia nel progetto editoriale cha ha dato vita alla nostra rivista “Messina Medica” che possiamo oggi dire di buon successo.
Questo progetto editoriale ha previsto una parziale versione web, all’interno del sito, un settore che sta crescendo anche grazie alle competenze tecniche del nostro personale dipendente a cui vanno i nostri ringraziamenti.
A partire dal novembre 2001, data di attivazione del nostro sito web, risultano circa 221.248 accessi, una media circa di 250 contatti al giorno. A tutt’oggi sono 1649 i Colleghi medici e odontoiatri che hanno attivato la registrazione al sito dell’Ordine.
Non sfuggirà ad alcuno di Voi il fatto che privilegiare la tempestività e la completezza dell’informazione sia un rinnovato segnale di disponibilità e fiducia agli iscritti tutti. Nel contempo, si chiede loro di rendersi attivi promotori del cambiamento, della modernizzazione e dell’innalzamento dei livelli di efficienza di tutto il sistema ordinistico.
Auguri a tutti Voi dal Presidente, dal Consiglio Direttivo, dal Collegio dei Revisori dei Conti, dalla Commissione odontoiatrica, dai Funzionari Amministrativi e da tutti gli operatori che, a vario titolo, realizzano questo processo e cooperano a questo esaltante percorso di progresso e di sviluppo del quale tutti noi siamo splendidi protagonisti.
Condividi sui Social Network
Stampa la pagina Segnala ad un amico News letta 1 volte
Cerca news
Le news più lette
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Messina - Tel. 090691089 - Fax 090694555 - email info@omceo.me.it
PEC segreteria.me@pec.omceo.it - presidenza.me@pec.omceo.it