L'Ordine inform@ - (Formazione & Aggiornamento)
ECM - Obbligo formativo triennio 2017-2019 – Completamento dell'obbligo formativo del triennio 2014-2016
Venerdì, 13 Gennaio 2017
A prosecuzione delle precedenti notizie in materia di ECM pubblicate su questo sito ed in ragione delle numerose richieste di chiarimento in materia che pervengono giornalmente presso gli uffici dell’Ordine, si ritiene opportuno riepilogare le direttive che la Commissione Nazionale per la Formazione Continua ha emanato e le indicazioni della stessa in ordine ai crediti formativi ECM per il triennio 2017-2019.
La predetta Commissione nel corso della riunione del 4 novembre 2016 ha deliberato il nuovo obbligo formativo ECM per il triennio 2017-2019 (visualizzabile cliccando il primo link sottoriportato) ed ha approvato la nuova delibera per l'implementazione del Dossier Formativo, valida per il triennio formativo 2017-2019, rivolta a tutti i professionisti sanitari, alle Aziende sanitarie pubbliche e private, agli Ordini ed alle rispettive Federazioni nazionali, agli Organismi maggiormente rappresentativi delle professioni sanitarie di cui al Decreto Direttoriale del Direttore delle Professioni Sanitarie del Ministero della Salute del 30 Luglio 2013 e successive modificazioni e integrazioni, che possono accedere alla costruzione del dossier (visualizzabile cliccando il secondo link sottoriportato).
La medesima Commissione, nel corso della riunione del 13 dicembre 2016, ha inoltre approvato la nuova delibera per i "Criteri per l'assegnazione dei crediti alle attività ECM" che sostituisce la precedente regolamentazione (visualizzabile cliccando il terzo link sottoriportato) e ha deliberato di consentire ai professionisti sanitari di completare il conseguimento dei crediti formativi relativi al triennio 2014-2016 entro il prossimo 31 dicembre 2017, nella misura massima del cinquanta per cento del proprio obbligo formativo, al netto di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni. I crediti acquisiti nel 2017, quale recupero del debito formativo del triennio 2014-2016, non saranno computati ai fini del soddisfacimento dell'obbligo formativo relativo al triennio 2017-2019.
Con riferimento alla delibera della CNFC in materia di crediti formativi ECM l'art. 1 recante "Obbligo formativo triennio 2017-2019" prevede che:
Si rileva inoltre che all'art. 2 (Certificazione per il triennio 2017-2019) si prevede che il professionista sanitario possa richiedere al proprio Ordine provinciale l'attestato di partecipazione al programma ECM, contenente il numero di crediti conseguiti e il certificato di completo soddisfacimento dell'obbligo formativo nel caso in cui abbia acquisito i crediti previsti nel triennio nel rispetto delle norme e dei vincoli definiti dalla Commissione Nazionale per la formazione continua.
Per un adeguato approfondimento si riportano nei link sottostanti i testi integrali dei provvedimenti richiamati nella notizia.
Approfondimenti
Links & allegati
Documento Adobe Acrobat (PDF)Nuovo obbligo formativo ECM per il triennio 2017-2019
Documento Adobe Acrobat (PDF)Implementazione del Dossier Formativo
Documento Adobe Acrobat (PDF)Criteri per l'assegnazione dei crediti alle attività ECM
Condividi sui Social Network
Stampa la pagina Segnala ad un amico News letta 655 volte
Cerca news
Le news più lette
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Messina - Tel. 090691089 - Fax 090694555 - email info@omceo.me.it
PEC segreteria.me@pec.omceo.it - presidenza.me@pec.omceo.it