L'Ordine inform@ - (Attualità)
Le giornate per la prevenzione delle malattie renali a Messina dal 2 al 5 luglio
Giovedì, 30 Giugno 2005
Si rende noto che si terranno a Messina, nei giorni 2, 3, 4 e 5 luglio 2005, le giornate della prevenzione delle malattie renali organizzate dalla Fondazione Italiana del Rene (F.I.R.), dalla Unità Operativa Complessa (U.O.C.) di Nefrologia e Dialisi del Policlinico Universitario di Messina, Diretta dal Prof. Guido Bellinghieri, Ordinario di Nefrologia e Consigliere di amministrazione della F.I.R., nonchè dall'U.O.C. di Nefrologia e Dialisi dell'Azienda Ospedaliera Papardo di Messina diretta dal Prof. Vincenzo Savica e dall'U.O.C. di Nefrologia e Dialisi dell’Azienda USL n.5 di Messina - Presidio Ospedaliero di Milazzo, diretta dal Dott. Biagio Ricciardi.
Tale manifestazione ha lo scopo li richiamare l'attenzione della Società Italiana sul pericolo che rappresentano le malattie renali e le loro complicanze, tra le quali riveste particolare importanza l'ipertensione arteriosa. Dati epidemiologici nazionali ed internazionali, infatti, fanno ammontare a circa un miliardo e duecento milioni le persone che nel mondo sono affette da malattie dei reni.
Tali patologie oltre al gravoso onere economico che comportano inducono un insieme di patologie d'organo e di conseguenti comorbilità, che rendono la vita di tali pazienti non solo difficile ma soprattutto impossibile.
Tra le principali comorbidità è presente, specie nell'insufficienza renale cronica terminale, nella misura dell'80%, l'ipertensione arteriosa, patologia molto diffusa nella popolazione generale, specie tra gli anziani ed i diabetici, che rappresentano la maggioranza dei pazienti.
Si stima che negli Stati Uniti siano affetti da ipertensione arteriosa circa 50 milioni di individui e che soltanto i due terzi siano a conoscenza del proprio stato morboso, mentre oltre il 30% sconoscono completamente la loro malattia.
In Italia sono oltre dieci milioni le persone affette da quadri più o meno gravi di ipertensione arteriosa e circa 4 milioni non sanno di essere ipertesi. Per i motivi soprariportati sono state organizzate le giornate per la prevenzione delle nefropatie ed in particolare dell’ipertensione arteriosa.
A tale scopo a Messina nei giorni che vanno dal 2 al 5 luglio stazionerà a Piazza Cairoli un TIR all' interno del quale a tutte le persone che si presenteranno, verrà, in maniera del tutto gratuita, misurata la pressione arteriosa da personale medico dell'Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi del Policlinico, ed eseguito un esame delle urine. Ai soggetti, che mostreranno livelli di pressione arteriosa al di sopra della norma o reperti urinari di proteinuria, ematuria o altre anomalie urinarie verrà offerta la possibilità di approfondire le indagini presso la UOC di Nefrologia e Dialisi del Policlinico.
Consapevoli dell’importanza di tale iniziativa si invita tutta la cittadinanza di Messina e Provincia a visitare il TIR della Fondazione Italiana del Rene, che sosterà a Piazza Cairoli nei giorni 2, 3, 4 e 5 Luglio dalle ore 10,00 alle ore 14,00 e dalle ore 16,00 alle ore 20,00. Il personale medico ed infermieristico, guidati dai dottori Agostino Mallamace, Giuseppe Costantino e Francesco Torre, sarà disponibile a fornire a richiesta tutte le informazioni riguardanti gli aspetti diagnostici e terapeutici delle principali malattie renali.
La suddetta manifestazione, a carattere nazionale, ha già riscosso un notevole successo a Napoli ove ha avuto il suo debutto e continuerà il suo giro toccando in successione Milazzo, Siracusa, Perugia,Torino e Milano.
Condividi sui Social Network
Stampa la pagina Segnala ad un amico News letta 1 volte
Cerca news
Le news più lette
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Messina - Tel. 090691089 - Fax 090694555 - email info@omceo.me.it
PEC segreteria.me@pec.omceo.it - presidenza.me@pec.omceo.it